Back to top

Le migliori piante anti–inquinamento

Auto futuro NaturaIl 70% del tempo che abbiamo a disposizione durante la giornata, lo trascorriamo spesso in ambienti chiusi. Che si tratta dell’ufficio del proprio lavoro o che si tratti della propria casa, non cambia molto, poiché a prescindere da dove ci troviamo, siamo spesso generalmente esposti all’inquinamento dell’aria interna.

Perché è importante la qualità dell’aria interna? Quali sono le cause dell’inquinamento? 

La causa dell’inquinamento è il rilascio, da parte di alcuni oggetti presenti negli ambienti chiusi, della formaldeide, un composto organico volatile. Questi componenti organici volatili, dal caratteristico odore pungente, sono rilasciati da alcuni dei tipici elementi da arredamento: tappezzeria, materiali da costruzione, prodotti per la pulizia, pitture per parenti, a cui aggiungere anche i batteri, pesticidi, indumenti lavati a secco, muffa ed inquinamento che entra all’interno tenendo semplicemente le finestre aperte.

In una difficile situazione come quella che sta affrontando in questo periodo l’Italia e non solo, è importante evitare un’aria malsana, per tutelare l’incolumità di tutti! 

Avere delle piante in ufficio o in casa può aiutare a migliorare nettamente la qualità dell’aria all’interno dell’ambiente!
Vediamo quali sono le migliori piante con il “potere antismog”:

  • Chlorophutum Consum:

Nota anche come “falangio”, “nastrino” o “pianta ragno”, è una pianta molto facile da coltivare, ideale per gli ambienti luminosi e dal grande effetto decorativo, con la capacità di purificare l’aria assorbendone il monossido di carbonio presente.

  • Dracena Deremensis:

Conosciuta come “tronchetto della felicità”, è una pianta dal fusto legnoso e dalle foglie appuntite ed arcuate, estremamente decorative.  La sua capacità più importante? È efficace per depurare l’aria da xilene e tricloroetilene, sostanze tossiche presenti spesso nell’atmosfera degli ambienti chiusi.

  • Ficus Benjamin:

È una pianta dall’aspetto delicato, molto elegante, capace di agire in particolare contro il fumo di sigaretta ed il benzene rilasciato dal traffico.

  • Aloe Barbadensis (Aloe vera):

L’Aloe vera è una pianta dalle foglie verdi e carnose, lievemente punteggiate di bianco, ideale contro formaleide e benzene. Anch’essa ideale per gli ambienti luminosi, gradisce una temperatura mite ed un ambiente fresco.

Altre importanti piatte, oltre a quelle già elencate, possono essere l’azalea, il photos, la sanseviera, l’orchidea, il filodendro ed infine, il cactus.

Auto Bruognolo è un auto service che non solo offre un’assistenza completa, che va dalla carrozzeria alla meccatronica ed al servizio gomme, ma si impegna anche giorno dopo giorno per il rispetto dell’ambiente, per amore e salvaguardia della natura, attraverso una politica eco – sostenibile: siamo la prova che l’innovazione è un elemento assolutamente conciliabile con l’attenzione per l’ambiente, nel rispetto di un’attività produttiva efficiente ed un impatto ambientale ridotto al minimo.


Ma è possibile migliorare la qualità dell’aria dell’abitacolo della propria auto?

In auto, ovviamente non potremmo utilizzare le piante, ma è possibile sottoporre la propria auto alla “Sanificazione”. Si tratta di utilizzare un sistema di sanificazione con l’ozono,  dispositivi capaci di eliminare i batteri, le muffe e i virus; rimuovono inoltre i cattivi odori. Sono sicuri perché rispettano le più stringenti norme in materia di tutela della salute e sono anche utilizzati in  luoghi di lavoro, dove avere un area sanificata è importante, come ambienti sanitari.

Auto Bruognolo , si occupa anche di questo. In pochi minuti e senza fatica, potrai far igienizzare e deodorare la tua auto con un metodo 100% naturale, sicuro ed efficace. A fine trattamento, ritirerai l’attestato di avvenuta sanificazione e la brochure informativa comprovanti l’avvenuta sanificazione secondo il sistema sicuro e certificato Sanity System.